Bravi ragazzi: Avanti cosí!

cisu16Seppure con un poco di ritardo fa piacere ricordare anche quest’anno le imprese dei ragazzi e delle ragazze toscane che hanno partecipato di recente a Chianciano Terme ai Campionati Italiani Under 16. Quest’anno, dato forse che si giocava in casa, la comitiva è stata particolarmente numerosa, ma questo non ha influito negativamente sulla qualità.

Tra i tantissimi ottimi piazzamenti merita però una menzione particolare il giovane senese Francesco Bettalli, che anche questo anno si è portato a casa il titolo di Campione Italiano della categoria U14, sbaragliando tutti gli avversari con una impressionante sicurezza ed esprimendo un gioco di categoria superiore. In questo stesso torneo, il grossetano Leonardo Russo porta a casa un bel settimo posto. Ottimo anche, nel forte torneo U16, il terzo posto di Federico Esposti, giovane lucchese proveniente dalla scuola del Maestro Del Dotto, e, sempre nello stesso torneo, il quinto posto del fiorentino Roberto Colombo, che è stato forse oltremodo penalizzato dall’unica sconfitta contro il vincitore del torneo Nicolò Orfini e da un paio di circostanze in cui non è riuscito a portare a casa il punto pieno in situazioni favorevoli, ma ha giocato gare spettacolari e ha messo insieme una prestazione complessivamnete notevole. 

Tra le ragazze, da menzionare la pistoiese Sara Gabbani che si classifica settima nell’under 14. 

In generale comunque, al di là dei singoli successi, anche quest’anno la Toscana ha mostrato di avere delle scuole dove si può crescere, seguiti con competenza e passione sino ai massimi livelli. Speriamo che sia un buon viatico per il futuro di tutto il movimento. Avanti cosí!

Dante Mastrostefano campione sociale 2017

wp-1499116399580..jpgSi è concluso giovedì 29 il X Torneo Intrasociale che designava il campione sociale per l’anno in corso. Dopo sette turni di gioco, in un finale tiratissimo, Dante ha prevalso per spareggio tecnico su Fabrizio Rossi. Entrambi hanno chiuso con un brillante 6 su 7, ma la vittoria di Dante nello scontro diretto ha determinato il aiutato finale. Terzo posto per Stefano Mordini a 4 &frac12.

Grande festa per gli scacchi al Teatrodante Carlo Monni

simultanea2017La simultanea scacchistica del Maestro FIDE Doriano Tocchioni è stata un grande successo, al di là di ogni piú rosea aspettativa. Molto bella la cornice logistica offerta dal recentemente rinnovato foyer del Teatrodante Carlo Monni, ma, soprattutto, eccezionale l’entusiasmo e la partecipazione. Le venti scacchiere, preparate nel pomeriggio, si sono riempite una dopo l’altra. Tutte! Diversi i giovani (anche un giovanissimo, cui facciamo i nostri migliori auguri), molti vecchi amici che non vedevamo da un pezzo, e anche diversi forti giocatori (tre prime categorie nazionali), che hanno reso l’impresa di Doriano tutt’altro che una passeggiata. Oddio, piú che una passeggiata si è trattato di una mezza maratona, visto che, data la disposizione della sala, il Maestro è stato costretto a farsi piú di 50 metri a mossa, ed è stato in piedi davanti alle scacchiere per oltre 4 ore e un quarto. Cosí, a notte fonda, il bravo Daniele Bettazzi, giocando con precisione un finale di torri, ha costretto all’unica resa l’ormai esausto Doriano, che non aveva peraltro lasciato scampo a nessun altro dei venti avversari.

Al Maestro Tocchioni va il caloroso e sincero ringraziamento da parte di tutta l’Associazione, per aver reso possibile questa bellissima serata. Speriamo che l’entusiasmo che ha saputo trasmettere porti frutto, e che i tanti che si sono avvicinati – come spesso accade, un po’ timidamente – trovino motivo per continuare con noi la loro avventura scacchistica.

 

Simultanea del Maestro Tocchioni al Teatrodante

 Mercoledí 28 giugno alle ore 20.30

il Maestro FIDE

Doriano Tocchioni

condurrà una simultanea scacchistica presso il

Teatrodante Carlo Monni

Piazza Dante 23, Campi Bisenzio

Doriano, è un Maestro conosciutissimo a Firenze e non solo, con molti successi al suo attivo, per cui non intendiamo perdere troppo tempo in presentazioni. Vogliamo solo ricordare che grazie anche al suo importantissimo contributo la nostra prima squadra ha quest’anno conseguito la promozione in serie B.

Al termine della manifestazione il Maestro premierà il migliore tra i suoi sfidanti. Per coprire le spese dell’organizzazione sarà chiesto ad ogni partecipante il contributo di 3€. 

La simultanea è aperta a tutti senza limiti di età o conoscenza del gioco (beh… le regole sí, bisogna saperle!!!). Per prenotarsi potete contattare i nostri soci ai numeri: 339 812 0724, 320 899 2589.

 

 

 

Si torna a giocare!

Pubblichiamo il bando del prossimo

Torneo Intrasociale

che si terrà tutti i giovedí a partire da giovedí 18 maggio prossimo venturo presso la sede di gioco della nostra associazione in via del Lavoro 19 a Campi Bisenzio. Le partite iniziano alle 21.15 (ma giovedí 18 dovrete essere presenti entro le 21.00 per la chiusura delle iscrizioni!).

Il torneo non è valido per la variazione ELO, e, proprio per questo, è aperto a tutti: uomini e donne, grandi e piccini, maestri e scamorze! Dunque venite numerosi, vi aspettiamo!

E non dimenticatevi di preiscrivervi su Vesus!

Doppia Promozione!!

promozione23 aprile 2017: La domenica perfetta! Ci speravamo, forse, ma ci credevano in pochi. L’ultimo turno del campionato a squadre ha visto il trionfo della nostra squadra di punta, “La Rocca”, che è stata promossa in serie B dominando completamente il proprio girone. Vinte tutte le partite giocate, e stravinte molte, compresa l’ultima contro la squadra di Pisa che, sola, ha tentato di disturbare il cammino dei nostri. 12 punti in 6 partite, ma ancor più strabilianti quei 19 punti individuali che dicono del livello da categoria superiore della nostra compagine. Merito, ovviamente, dei due Maestri Doriano Tocchioni e Tommaso Bartolini che speriamo vogliano continuare ad accompagnarci verso ancor più ambiziosi traguardi, ma anche merito  delle terze e quarte scacchiere, David Mirulla, Fabrizio Rossi e Dante Mastrostefano, che hanno portato punti talvolta decisivi.

Ma la domenica non è finita qui. Perché, se era tutto sommato prevedibile un buon campionato per “La Rocca”, la nostra seconda squadra “Campi Minati”, non partiva certo con i favori del pronostico. Depauperata dei migliori elementi (ovviamente in serie C), di Gabriele Miceli che per motivi personali ha dovuto saltare l’intero campionato (a proposito Gabriele, tanti saluti da tutti! torna presto: ci manchi!); in perenne affannosa ricerca del “quarto giocatore” e costretta in un girone con due compagini zeppe di candidati maestri e prime categorie nazionali, sperare in qualcosa di più che un dignitoso campionato era veramente difficile. Ma gli scacchi sono tondi, e cosi le due compagini di punta, Pistoia e Pontedera, si sono ostacolate a vicenda e l’ultimo turno a Pistoia di domenica scorsa è divenuto contro ogni pronostico uno scontro diretto per la promozione. Ed ecco l’impensabile: battuti i pistoiesi 3,5 a 0,5 è arrivata la promozione in serie C! A Stefano Mordini, Massimiliano Franciolini, Paolo Nistri, Marco Rufolo, Giovanni Pieri e Anio Fusco congratulazioni e buona fortuna per il prossimo anno: ne servirà tanta!

Il CIS al giro di boa

Ottima partenza per le nostre due formazioni impegnate nel Campionato Italiano a Squadre 2017. In serie C, La Rocca ha inanellato domenica scorsa il terzo successo consecutivo, confermando il primato in classifica al termine del girone di andata. In promozione si è giocato un turno in meno, ma anche la nostra seconda squadra, Campi Minati, si trova per il momento a punteggio pieno.

Va detto che già sulla carta La Rocca si poteva considerare una squadra molto competitiva per la categoria, potendo permettersi di schierare due forti maestri nelle prime due scacchiere (il Maestro FIDE Doriano Tocchioni ed il Maestro FSI Tommaso Bartolini). Va constatato con piacere, però, che in due delle tre occasioni, il punto decisivo per la vittoria è venuto dalle retrovie, con le vittorie di Dante Mastrostefano a Empoli e di David Mirulla in casa con Pisa, e questo fa ben sperare per il girone di ritorno.

Campi Minati, la nostra seconda squadra in Promozione, è partita con meno ambizioni, visto che gli elementi di punta che avevano consentito lo scorso anno di dominare il torneo sono stati giustamente “promossi” alla categoria superiore. Tuttavia, grazie anche all’innesto del neo-socio Massimiliano Franciolini, la squadra ha fino ad ora retto bene vincendo entrambe le gare giocate. Certo fin da domenica prossima a Pontedera sarà difficilissimo mantenere il passo, ma in fondo quello che si chiede ad una squadra in Promozione è dare a tutti i soci la possibilità di esprimersi agonisticamente. Se vengono anche risultati, è tutto di guadagnato.

Per finire vogliamo ricordare che domenica 2 Aprile si ripeterà la bella occasione di avere in casa entrambe le squadre come già successo due domeniche fa. Invitiamo tutti, tifosi e curiosi, a venire ad assistere alle partite all’oratorio “Totus Tuus” in via del Lavoro 19. Le partite iniziano alle 14.30.  

Due tornei in arrivo nel week end

Due nuovi tornei stanno per avere luogo a partire da questo fine settimana.

Venerdì sera alle 21, al Circolo Pratese degli Scacchi parte il torneo sociale che si protrarrà per sei settimane ogni venerdì, fino a fine febbraio. Il torneo, aperto a tutti, non è valido per le variazioni ELO. Si terrà a Prato in via Benincasa 4, presso la sede della locale Associazione. Per ulteriori dettagli rimandiamo al sito web di Prato Scacchi che riporta il bando completo nella home page. Interessanti sia il tempo lungo di riflessione (90’+30″) che il prezzo estremamente ragionevole.

Sempre venerdì, ma nel pomeriggio, comincia invece il Campionato Provinciale di Firenze, presso la sede del DLF sezione Scacchi in Via Michelucci 1D. In questo caso si tratta di un week-end, ovviamente omologato, di cinque turni accompagnato da un torneo parallelo riservato ai non classificati. Le preiscrizioni sono già state chiuse raggiunti limiti di capienza della struttura che ospiterà i tornei, ma è possibile ancora chiedere di essere messi in lista di attesa in caso ci sia qualche defezione dell’ultim’ora. Ovviamente conviene sbrigarsi!

2017, pronti… via!

valentinaEccoci dunque arrivati a stappare lo spumante una volta di piú! L’anno che arriva ci porta parecchie novità, a partire dall’organigramma, che vede nientemeno che una nuova Presidente (non mi cogliete in castagna, ho controllato: si scrive proprio cosí, articolo al femminile e nome ambigenere!).

L’Assemblea di novembre ha infatti eletto all’unanimità Valentina Pecchioli per sostituire Dante Mastrostefano che era dimissionario per motivi… scacchistici. Dante ha deciso infatti di lasciare tutti gli incarichi statutari per poter riprendere l’attività di Arbitro Federale, cosa che sarà molto utile, non solo per la nostra Associazione, ma per tutto il movimento scacchistico locale. Ad entrambi dunque un ringraziamento per la grande disponibilità ed un sincero augurio di buon nuovo anno!

E visto che siamo a parlare di novità, vogliamo anche menzionare i nostri nuovi soci:

Massimiliano Franciolini,  Francesco Vinanti, Tommaso Bartolini e  Doriano Tocchioni.

Come vedete, una bella iniezione di qualità che speriamo possa finalmente fare da sponda alla buona volontà che, invero, non era mai mancata. Cogliamo dunque l’occasione per dare a tutti i neo-soci il nostro caloroso benvenuto, e a Doriano, in particolare, vogliamo fare le piú vive congratulazioni per il brillantissimo e vittorioso torneo di Montecatini. Che sia di buon auspicio per tutta l’Associazione!

Arrivederci al 2017 (primo appuntamento giovedì 5) e Buon Anno a tutti!

A Nicolò Di Girolamo il 4° Chess by Night!

15698137_1876843225885415_4552960184431246957_nSi è chiuso giovedì scorso il quarto torneo serale organizzato dalla nostra Associazione, con la vittoria travolgente di Nicolò Di Girolamo, che ha sbaragliato tutti i più diretti contendenti e ha chiuso con un 6 su 6 che non ammette discussioni. Complimenti davvero!

A completare il podio Daniele Bettazzi (secondo) e Giulio Francalanci (terzo) che hanno superato per spareggio tecnico Fabio Poggioli ed il nostro nuovo socio Massimiliano Franciolini, tutti a quattro punti.

Anche quest’anno i circoli vicini hanno contribuito in massa alla buona riuscita del torneo, in particolare dall’A.D. Firenze Scacchi sono arrivati sia il giovane Lapo Roccanti che si è distinto per aver vinto tre delle quattro partite giocate, che Maia Machitidze prima tra le donne.

Un ultima menzione per il nostro Paolo Nistri primo nella fascia under 1600 ed un ringraziamento agli arbitri Leonardo Bartolini, Giovanni Giorgetti e Luca Bariani che, nonostante la penuria di direttori di gara che affligge la nostra regione (ed il superlavoro che ne consegue), hanno assicurato la loro presenza per garantire il regolare svolgimento del torneo. La classifica finale è disponibile cliccando questo link.

Arrivederci al 2017 e buone feste a tutti.